venerdì 16 novembre 2012

CAVATELLI CON LE CIME DE RAPE.


Cia a tutti ,oggi ho fatto i cavatelli o come li chiamiamo noi in puglia i strascinati con le cime di rape.
E' tornata mia figlia daniela lei è una ghiottona di pasta fatta in casa, i cavatelli sono i suoi preferiti.

INGREDIENTI.
Ingredienti:800gr di semolino rimacinato chiavazza
acqua tiepida quanto basta ,impastate il tutto.

 Impastate e otterete questo panetto


Formate dei piccoli salamini

Poi dei quadratini


con le dita strascinateli tanto da formare dei cavatelli


Ecco il risultato



 Fate bollire l' acqua e versate le rape, fatele cuocere un pò e versate i cavatelli e il sale
quando sono cotti sgoggiolatele con lo scolapasta versate olio di oliva e pepe a piacere!
 



Ecco il risultato finale!Buonissimi!
Ciao alla prossima ricetta!

10 commenti:

  1. adoro le cime di rape! ottima la descrizione della lavorazione della pasta. Grande Angela :-)
    Marianna

    RispondiElimina
  2. noooo! tu si che sei una barese doc Angela, mica come me che sono trapiantata al nord!
    Mi ricordo ancora mia nonna che faceva le orecchiette, vorrei saperle fare anche io ma ci vuole esperienza e "mano"...tu sei bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io li so fare le orecchiette, prossimamente li posto

      Elimina
  3. brava ora provo anche io

    RispondiElimina
  4. LE BELLEZZE DELLA NOSTRA PUGLIA!

    RispondiElimina
  5. Bravissima! La pasta Pugliese è ottima

    RispondiElimina
  6. sono pugliese come te e adoro pasta e rape!

    RispondiElimina