domenica 24 marzo 2013

I DELIZIOSI DI STREGA ALBERTI.



Se dico strega cosa vi viene in mente?Il famoso liquore,direte voi. Anch'io pensavo la stessa cosa, invece poi ho scoperto che Strega produce tantissime delizie. Con piacere vi presento Strega Alberti, un' azienda nata nel 1860 e inizialmente conosciuta per il famoso Liquore Strega.
Nel dopoguera nasce l' industria Dolciaria Alberti, per la produzione di cioccolato e torrone ed è proprio questi che ho avuto il piacere di assaggiare .I dolci Alberti frutto di oltre cinquantanni di passione, professionalità dei maestri dolciari. La sapiente lavorazione con materie di prima qualità rendono i prodotti Alberti dei capolavori.
 Alberti è specialista del Torrone , del Cioccolato e dei Prodotti da Forno



Ora vi mostro ciò che ho avuto il piacere di assaggiare.




Croccantini al cioccolato, le classiche barrette di croccante di nocciole tritate ricoperte di finissimo cioccolato fondente exstra.Buonissime, il cioccolato che si fonde con le nocciole croccanti




 


Magia allo Strega ,è una specialità di casa Alberti  rispecchiano tutta la passione e l' impegno dei maestri artigiani, fatti con finissimo cioccolato al latte un cremoso impasto di panna fresca, cioccolato e nocciole, aromatizzato allo Strega.una vera delizia sono uno tira l' altro.


Goccioloni Strega cioccolatini fondente exstra ripieni di liquore Strega , una vera delizia quando si scioglie in bocca .Sono proposti in un' elegante e colorata  confezione regalo


Che dire, le specialità Alberti che abbiamo gustato ci hanno davvero  conquistati , sono tutti buonissimi  e di eccellente qualità.
Cosa aspettate? provate anche voi le deliziose specialità Alberti e ne resterete conquistati.

Ringrazio Strega Alberti per avermi  fatto conoscere i deliziosi cioccolatini.

Per ulteriori informazioni e conoscere tutti gli altri prodotti vi invito a visitare il sito Strega Alberti
per acquistare Strega Store  
inoltre potete visitare la loro pagina Facebook e diventare fan



sabato 23 marzo 2013

SPINOSI: L' ARTIGIANO DELLA PASTA FATTA IN CASA DAL 1933




Buonasera a tutti!!

Quando ho ricevuto la pasta Spinosi , mio marito leggendo sulle accuratissime confezioni la località dell' azienda "Campofilone" mi dice: di questo tipo di pasta ne ho sentito parlare nella trasmissione della Rai , Geo, una trasmissione che, come molti sapranno, si occupa principalmente di eccellenze italiane e territoriali.


La pasta viene prodotta inizialmente da Nello Spinosi sin dal lontano 1933, il quale registrò poi l' azienda nel 1960 e attualmente viene gestita  da Vincenzo Spinosi con il figlio Marco.



http://www.spinosi.it/var/ezflow_site/storage/images/azienda/storia-di-casa-spinosi/816-17-ita-IT/Storia-di-Casa-Spinosi_mainstory1.jpg



L' azienda Spinosi sin dai primi anni ha cominciato a produrre i maccheroncini e dal 2000  gli Spinosini. 
La tradizione , l' esperienza, la tecnica ( restando un laboratorio artigianale) la qualità nella scelta delle materie prime, l osservanza delle norme igieniche sanitarie, sono una loro priorità. Infatti  il prodotto è richiesto e ambito sia in Italia sia all' estero.


Dopo "Spinosini" e "Spinobelli " Vincenzo Spinosi ha creato la "Spinosina". Il prodotto è nato in onore di Emma la sua prima nipotina. Il formato di pasta è una specie di chitarra sciacciata , come forma ricorda  ricorda il tagliolino, ma è più spessa.
Da gustare rigorosamente con condimenti in bianco per non coprire il delicato sapore della pasta. Ha la caratteristica di non scuocere. Ottima con sughi a base di pesce e verdure, la new entry di casa Spinosi sta già conquistando i più famosi chef .


Vi mostro il bauletto che ho ricevuto








Spinosini Omega 3 Spinosina SpinoBelli

Ho potuto assagiare  la linea all' Omega3 in questi tre formati


.


Gli "Spinosini", un formato fine di pasta all'uovo
servita sulle tavole di celebrità dello sport, industria e spettacolo, di regnanti e personalità politiche internazionali.Gli Spinosini, del Mastro Pastaio Vincenzo Spinosi, rappresentano oggi un prodotto di punta della tipicità alimentare marchigiana.Fatta con uova fresche e semola di grano duro, tutto a mano come si faceva una volta.









"Gli Spinosini - spiega il mastro pastaio Spinosi - erano dedicati ai miei figli.I prodotti tipici della “pasta fatta in casa” sono: gli SpinoBelli,  tutti arricchiti di “Omega3 e Vitamina E”. Questa pasta è ottima condita semplicemente con burro e salvia per esaltare al massimo la bontà di questa pasta.


Spinosina

Questo tipo di pasta nata in onore della nipotina Emma.E' una specie di chitarra schiacciata, come forma ricorda il taglionino ma più spessa.Anche questa come tutte le specialità Spinosi è fatta con uova freschissime e semola di grano duro.

Abbiamo gustato tantissimo la pasta Spinosi, è piaciuta a tutti si percepisce subito l' alta qualità e gli ottimi ingredienti di cui è fatta .

Ho preparato un semplice brodino di carciofi , ma ciò che risaltava è la bontà della pasta Spinosi

 Questa un altra versione più colorata con pomodorini e salciccia , davvero ottima!




Questa un altra versione con funghi e pancetta.

Ho apparecchiato la tavola con la tovaglia Eridaneo



Ringrazio Spinosi per avermi fatto conoscere la sua eccellente pasta.

Per ulteriore informazioni visitate il sito Qui'

“FUORI DI GUSTO”, OLEIFICI MATALUNI PROTAGONISTI SU LA7

“FUORI DI GUSTO”, OLEIFICI MATALUNI PROTAGONISTI SU LA7
Domenica 24 marzo, alle 11, in onda la puntata dedicata alle eccellenze enogastronomiche del territorio 


L’olio extra vergine di oliva griffato dagli Oleifici Mataluni arricchirà le pietanze preparate nel corso della prossima puntata di “Fuori di Gusto”, il programma in onda su La7 dedicato alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese.
Domenica 24 marzo, alle ore 11, il viaggio dei conduttori Vladimir Luxuria, Federico Quaranta e Nicola Prudente (in arte Fede&Tinto) farà tappa proprio nel Sannio, per gustare le specialità culinarie ed ammirare le bellezze paesaggistiche beneventane.
Non poteva mancare, dunque, il sapore inconfondibile dell’olio del “Sommo Poeta”, prodotto nel complesso agroindustriale oleario di Montesarchio (BN) che raggruppa 23 storiche etichette italiane, tra cui Dante, Topazio, Olita, OiO e Vero.
“Fuori di Gusto - afferma Vincenzo Mataluni, Amministratore Delegato degli Oleifici Mataluni - è un’occasione importante per valorizzare non solo gli Oleifici Mataluni ma tutte le eccellenze del territorio, e far conoscere Montesarchio su scala nazionale. Siamo fieri di essere stati selezionati dalla produzione per rappresentare la tradizione culinaria locale. La scelta di condire un piatto tipico con il nostro olio extra vergine di oliva ci inorgoglisce, ed è una ulteriore conferma di come si possano raggiungere risultati virtuosi puntando sempre sull’alta qualità dei prodotti, sull’etica e sulla sostenibilità, senza rinunciare - conclude Mataluni - a quei valori tipici di un’azienda di famiglia legata alla tradizione gastronomica e al territorio”.


Nel corso della puntata trasmessa domenica prossima, lo chef beneventano Angelo d’Amico si metterà ai fornelli, cucinando una ricetta tradizionale sannita, impreziosita da Olio Extravergine di Oliva Dante “100% Italiano”.




Vincenzo Mataluni
Gli Oleifici Mataluni, nati nel 1935 e situati a Montesarchio (Benevento), rappresentano uno tra i più importanti complessi agroindustriali oleari al mondo e si estendono su una superficie di 160mila mq.Con un fatturato di 230milioni di euro, 200 dipendenti (età media 29 anni), un Centro di ricerca riconosciuto dal MIUR e specializzato in materie olearie e packaging innovativo, si posizionano ai primi posti nello scenario distributivo domestico ed internazionale. Gli Oleifici Mataluni raggruppano 23 marchi storici - come Olio Dante, Topazio, Olita, OiO, GiCo, Minerva, Lupi e Vero - ed in private label producono oli alimentari per aziende leader della Grande Distribuzione Organizzata italiana ed estera.



venerdì 22 marzo 2013

PALLINI:GUSTO E TRADIZIONE DI LIQUORI ITALIANI.



Ciao a tutti, Voglio presentarvi un'azienda ben nota per la tradizione ed il gusto dei propri prodotti: i liquori  Pallini.

 Ne avete sentito parlare? Io conoscevo già qualcuno dei prodotti, li usava mia mamma per la bagna delle torte, l' alchemeres il liquore rosso, lo chiamavo io!

 

Ma ora vi parlo un pò di Pallini e della loro storia .Nicola Pallini  inizia la sua carriera da mercante ambulante, lavorando nei mercati delle Marche e Abruzzispecializzandosi nella vendita di stoffe e castagne.

Grazie alla sua tenacia apre un emporio che a breve, diventa un punto di riferimento commerciale dove, tra sacchi di sementi e stoffe pregiate, fanno mostra di sé bottiglie di liquore che lui stesso produceva seguendo antiche ricette .Sono questi i primi passi della “Antica Casa Pallini”, che in qualche anno diverrà nota in tutta la provincia. La tradizione viene poi continuata dai figli e si rinnova, con la rappresentante della quinta generazione Micaela Pallini, che si unisce all' azienza dopo aver ottenuto il dottorato  in Chimica presso l'Università di Roma "Tor Vergata" per occuparsi dello sviluppo dei nuovi prodotti e del controllo di qualità.

 

 L' azienda nel 2002 lancia un concorso collegato  al Mistrà Pallini: il Premio Correttezza “Pallini”, invitando i tifosi di calcio a votare il calciatore di serie A che si è più distinto per correttezza sui campi sportivi. Un modo per l' azienda e la famiglia Pallini di dare il proprio apporto ad un tema di grande attualità,e di contribuire ad educare i giovani  e gli sportivi in genere. Negli ultimi anni,l'azienda  gestita dalla quarta e quinta generazione della famiglia, ha prodotto anche limoncello  e liquori a base di pesca e di lampone, esportati sul mercato degli Stati Uniti e del Regno Unito.

 Ecco i prodotti che ho ricevuto

 

 

 

Mistrà Pallini 

Molti lo conosceranno già e l'avranno già provato. Si perchè, è gustosissimo berlo con il caffè. Il suo aroma particolare ben si s'addice ad essere accompagnato anche con un sorbetto alla frutta e semplicemente con ghiaccio ed è un ottimo digestivo dopo i pasti più pesanti. Si può utilizzare anche per la preparazione di dolci.
Mistrà ha un gustoso sapore all'anice, e viene prodotto appunto racchiudendo ben sette essenze di anice. 
Io lo preferisco......




Gran Caffè 
Per chi è abituato a gustare il liquore Mistra con il caffè,  nasce Mistrà e Caffè creato dall'unione del liquore   con infuso di caffè puro. Buonissimo liscio e con ghiaccio e... da provare nei tiramisù! Sicuramente dona al dolce un gusto diverso e particolare.





Sambuca 313
E' un liquore che unisce tradizione ed innovazione per il gusto. Infatti questo prodotto associa la formula tradizionale del famoso liquore con altre nuove essenze naturali che lo rendono davvero unico e particolare. Io lo adoro come digestivo!







 Limoncello Pallini 
Cosa rende speciale questo limoncello? La naturalezza del sapore e degli ingredienti con cui viene prodotto e la confezione raffinata che ha ricevuto la medaglia d'oro per Miglior Design nel concorso americano The Creativity Annual Packaging Design Competition.







 Arkermes
questo liquore non poteva mancare per  miei dolci. l'Arkermes lo conosco fin troppo bene  da tempo lo usiamo in famiglia per la preparazione dei nostri dolci.
Per chi non li avesse ancora provati li consiglio davvero perchè danno quel sapore in più!




                                                               
                                                                      Fantasia Creola
Il rum  è il compagno ideale per i nostri dolci più classici partendo dal Babà (Fantasia Creola Bianca) per arrivare
fin dove vi spinge la fantasia.





Allora cosa aspettate??provate le specialità Pallini sono davvero deliziose!!! Prossimamente preparerò dei dolci con alcuni di questi liquori.

Ringrazio Pallini per avermi omaggiato di alcuni suoi prodotti.
Per avere maggiori informazioni sui prodotti Pallini visionate il loro sito www.pallini.com

Pallini è anche su facebook
Per informazioni scrivere a: INFO@PALLINI .COM

 

 

 

 

 










  

 

mercoledì 20 marzo 2013

ERIDANEO :TI ARREDA LA CASA.

CON MOLTO PIACERE OSPITO NEL MIO BLOG 

 
                                                                                                                                                                      Ciao a tutti !
Per la prima volta ospito nel mio blog un marchio prestigioso come Eridaneo,  un'azienda che  si occupa di tessile e prodotti per arredare con gusto la casa.
Tengo moltissimo ai particolari nell' arredo della mia casa, come tutte le donne credo, basta il tocco giusto che fa la differenza!
Eridaneo inizia la sua attività nel 1957. Nei primi anni '70  diversifica la sua attività in due grandi aree: il settore del poliuretano espanso e il settore tessile casa: (coordinati cucina, arredo interno e giardino, coordinati letto) assumendo in seguito la denominazione "Eridaneo".


Eridaneo,   "Tessile che Arreda", realizza tessuti e linee d'arredo che ci consente di rinnovare ogni giorno la nostra casa con un tocco personale, adatto al nostro stile di vita: grembiuli, presine, tovaglie e cuscini sedia per la cucina; trapunte, lenzuola e copriletto per la camera; cuscini bombati e copridivani per il soggiorno e per tutta la casa, il tutto con una vasta gamma di colori,  sia per arredi moderni che classici.
La linea cucina è rappresentata da Edoardo Raspelli noto
giornalista, scrittore e celebre critico gastronomico italiano, famoso conduttore del programma televisivo "Mela Verde".Chi meglio di lui poteva rappresentare la cucina, il gusto e le tradizionioni che ci rendono famosi nel mondo?



 Ecco la tovaglia firmata da Edoardo Raspelli che ho ricevuto
collezione 2012/13


Questa tovaglia mi è piaciuta tantissimo, la metterò ogni volta che la famiglia si riunisce , quando le mie figlie tornano a casa, per dare un tocco di colore alle nostre giornate e rendere i nostri pranzi gioiosi. Oltre alle tonalità primaverili e alla fantasia, questa tovaglia è di ottima qualità e manifattura, una di quelle tovaglie che mantiene vivi i colori e la consistenza tessile anche lavandola 1000 volte!
Se volete rendere anche voi  la tavola allegra e moderna potete trovare tutti i prodotti Eridaneo nei loro Punto Vendita al Pubblico ed in tutti i Supermercati, Centri Commerciali e negozi Italiani. Eridaneo,inoltre,  offre la possibilità di acquistare i suoi prodotti  direttamente da internet  shop.eridaneo.com. Date un’occhiata perché c’è davvero un vasto assortimento!

Per maggiori informazioni visitate il sito www.Eridaneo.com
o la pagina facebook


Ringrazio  Eridaneo  per avermi omaggiata di questa bellissima tovaglia.

mercoledì 13 marzo 2013

FUNGHI VALENTINA :BONTA' E QUALITA'














Con molto piacere ospito nel mio blog 


Logo Funghi Valentina




A qualcuno di voi non piaceranno i funghi , a me invece , mi piacciono tanto, ecco perche sono lieta di questa collaborazione con Funghi Valentina .La filosofia di questa azienda è di far crescere un fungo fresco, buono , e naturale.

Ciò che rendono l' Italia leader nel settore agroalimentare, sono le tante aziende che lavorano con passione usando, sopratutto , prodotti di qualità: la Funghi  Valentina, moderna azienda agricola del' Emilia Romagna, è specializzata nella coltivazione del prataiolo( champignon) sin dal 1980 tanto da ottenere il marchio "QC" della regione.


PBCPAF
Chi iniziò questa attività fu Oriano Borghi, allora 27enne, che in base alla sua esperienza  provò, con successo, a proteggere le colture, dai rischi atmosferici, con dei "tunnel", evitando cosi' trattamenti inutili,  ma allo stesso tempo coltivare con meticolosita e curatezza.


Da allora l' azienda prese il nome della figlia Valentina  di tre anni. In seguito, nel 1997, le serre aumentano a 10,nel 2000 vengono applicate nuove tecnologie, create aree culturali , servizi di ristoro, deposito e spedizioni. Nel 2009 si completano le ultime strutture.Le imporanti misure adottate dalla Funghi Valentina per un metodo di agricoltura  integrata e biologica sono :controllo delle acque di irrigazione , manutenzione dei filtri dell' aria che circola nelle serre affinchè sia sempre pulita , smaltimento e riciclo dei rifiuti , impianto  di depurazione, energia per il fabbisogno aziendale ricavata  in maggior parte da gas metano e pannelli fotovoltaici.

IL prodotto fresco



PBM EX




Il prodotto fresco affettato

PAMA



Il gustosissimo confezionato






Quando li ho li ricevuti ho voluto provare subito il Piccolino Bio sulla pizza


Si percepisce subito l' alta qualità dei Funghi Valentina appena si apre il barattolo.


La foto non è un granchè , ma la pizza era davvero buonissima con i Funghi Valentina

Per ulteriori informazioni potete scrivere a info@funghivalentina.it

Ringrazio l' azienda per avermi dato l' opportunità di gustare alcuni suoi prodotti!!

domenica 10 marzo 2013

MAGIC COOKER :MANGIAR SANO E GUSTOSO


Tempo fà ho sentito parlare tra due mie amiche di Magic Cooker, mi ha incuriosito molto. Esaltavano le qualità del coperchio Magic Cooker e di come si poteva mangiar sano risparmiando , mi sono detta: lo devo provare anchio!!Cosi' ho chiesto all' azienda la collaborazione e quando l' hanno acettata ero felicissima..... finalmente avrei potuto provare il Magico coperchio.


Per chi non lo conoscesse ancora vi spiego come funziona , a mio parere tutti dovrebbero averlo in cucina se si vuole mangiar sano, senza grassi e senza perdere il gusto ed i sapori.


I cibi ,con Magic Cooker , vengono cotti a basse temperature e rimangono più sani mantenendo le caratteristiche organolettiche inalterate semplicemente sfuttando 2 semplici combinazioni, la prima il calore umido che si crea in pentola , la seconda, il calore riflesso dal coperchio verso il basso. Grazie a queste 2 azioni si può cucinare e risparmiare e di conseguenza,si risparmia denaro ed energia.Meno energia uguale meno inquinamento,e poi per le fritture si riutilizzare più volte lo stesso olio... un bel risparmio vero???


Usare Magic Cooker è facilissimo e sostituisce il forno, la vaporiera , il microonde, il tostapane ,friggitrice, pentola a pressione ma continuando a cucinare a basse temperature.Inoltre i cibi si possono passare dal freezer direttamente in padella perchè mentre li decongela,  Magic Cooker li cuoce lasciando inalterate tutte le qualità organolettiche. Inoltre evita gli schizzi e quindi mantiene pulito il piano di cottura. Evita la fuoriuscita di liquidi e quindi il rischio di spengnimento della fiamma e le sue consueguenze.

Sono molto contenta di aver avuto modo di provare questo magico coperchio e di apprezzarne le qualità , non ne posso più fare a meno , lo uso per cucinare tutte le mie pietanze, i sapori dei cibi  sono esaltati e gustosi .

Ecco il coperchio che ho ricevuto, facilissimo da montare .










Pollo con patate:

Un polletto amburghese
3 patate
Pomodorini
sale
pepe
Olio Dante Condisano
sale
prezzemolo
aglio
formaggio

Preparazione.

mettete nella padella il polletto e le patate . Poi condite con olio , pomodorini sale , pepe , formaggio, prezzemolo , pezzettini di aglio tagliato finemente. Coprite con il coperchio Magic Cooker e cuocete.


Come vedete il risultato è favoloso, ma ciò che mi colpisce e apprezzo di questo coperchio è il sapore dei cibi , molto più gustoso!!!

Inoltre, potrete trovare tantissime e gustosissime ricette visionando il sito http://italia.magiccooker.net/

Se vi interessa potrete partecipare ai loro corsi gratuiti visionado questo link http://italia.magiccooker.net/index.php?option=com_content&view=article&id=77&Itemid=83

Per finire la loro pagina facebook https://www.facebook.com/pages/Magic-Cooker/100225513449409?fref=ts

MAURI IL BUON FOMAGGIO ITALIANO

Buonasera !!!

Stasera vi voglio parlare di  formaggi, di cui sono molto golosa. Vi voglio parlare di Mauri che è un' azienda che già conoscevo a dire il vero, per questo sono molto contenta di questa collaborazione...


Ho ricevuto un bel bauletto con dei formaggi davvero golosi dal sapore tipicamente invernale.
Appena ho aperto il pacco mi sono frullate tante idee di come potevo utilizzare i deliziosi formaggi che avevo ricevuto... e già vedevo i piatti che potevo realizzare e non vi nascondo che mi è venuta l' acquolina solo a pensarci.

Per chi non la conoscesse  vi parlo un pò dell' azienda prima di farvi vedere ciò che ho ricevuto.

La storia dei formaggi Mauri ha le sue radici profonde nel territorio lombardo, da sempre ricco di latte di primissima qualità. La Lombardia rappresenta la patria di alcuni tipi di formaggi, su tutti quelli a pasta molle come lo “stracchino di monte” e lo “stracchino quartirolo”, le prime denominazioni del Taleggio, il principe dei formaggi lombardi assieme al Gorgonzola.
La genuinità dei formaggi Mauri è garantita, oltre che dalla bontà del latte lombardo, anche dalla particolare stagionatura che beneficia di un altro dono del territorio: le Lanche, le grotte naturali della Valsassina.

Mauri è tradizione , innovazione , esperienza tutto questo si fonde per dar vita da oltre 50 anni a prodotti di eccellente qualità , come i formaggi freschi  e stagionati, di latte vaccino e di capra (Taleggio, Gorgonzola, Quartirolo, Caprino, Robiole…)

Il caseificio di produzione di Treviglio(Bergamo)  ogni  giorno raccoglie e lavora più di 200.000 litri di latte italiano per poi produrre formaggi di altissima qualità. Controlli e verifiche sanitarie garantiscono uno standard produttivo di altissimo livello  nel rispetto costante del gusto e della tradizione.

I formaggi Mauri inoltre sono apprezzati in tutto il mondo e hanno ricevuto molteplici certificazioni di qualità!

Questo è il bauletto con i formaggi Mauri che ho ricevuto.





    

Fioroni capra

 

 


I Fioroni di Capra sono formaggi molli a pasta fresca, bianchi e morbidi anche in superficie, dal gusto inconfondibile e delicato. Prodotti da latte caprino pastorizzato, hanno un gusto meno salato del Caprì.
Di forma cilindrica, si presentano in confezioni separate avvolte in carta con un peso medio di 90 grammi.

Non abbiamo resistito troppo buono! Dovevo farlo con la pasta , ma poi  lo abbiamo gustato  su pane  con un pò di rucola, e devo dire che ci è piaciuto tantissimo!

 

 

 

Bontaleggio

 Dolce e delicato, fondente e cremoso al palato, aromatico nelle sfumature, Bontaleggio è il formaggio Mauri per eccellenza, vero Taleggio D.O.P.. Tipico della tradizione lombarda è oggi apprezzato da un pubblico che cresce costantemente anche al di là delle Alpi.

Formaggio a pasta molle leggermente filante, ha un colore bianco paglierino con una crosta rossastra, morbida, sottile e tendenzialmente rugosa. È prodotto in forme dal peso medio di circa 2 kg. La stagionatura si protrae per 40-50 giorni nelle casere naturali di Pasturo, in Valsassina, ed è seguito in tutte le fasi del suo processo di produzione da attenti casari e tecnici

 

                                                              
Ho usato il  Bontaleggio nella  pizza di patate, ci è piaciuta tantissimo , di solito metto la mozzarella , ma col il taleggio è davvero deliziosa!!Il taleggio è il preferito da mio marito , a dire il vero anche da mè, a lui piace mangiarlo  non solo nelle pietanze, ma soprattutto  naturale dove si aprezza, tutta la sua squisita bontà!


Ingredienti.

3 PATATE LESSE

2 UOVA                                                                

PANE GRATTUGGIATO

PROSCIUTTO TAGLIATO A DADINI

OLIO EXTRAVERGINE DANTE

PARMIGIANO QB

 BONTALEGGIO MAURI

PREPARAZIONE:

Ho lessato e schiacciato le patate

Ho aggiunto le uova , il parmigiano, il prosciutto tagliato a dadini ho amalgamato il tutto.

Ho poi oliato una teglia l' ho cosparsa di pane grattuggiato,  ho messo uno strato di composto sul quale ho  tagliato a pezzettini il Bontaleggio Mauri e ho aggiunto un 'altro strato di composto, l' ho cosparso di pane grattuggiato e ho infornato.


  Bontàzola piccante

 

 

 È il gorgonzola tradizionale, saporito e carico di aroma, vanto indiscusso dell’arte casearia italiana.
Bontazola piccante è un formaggio erborinato, dalla pasta compatta e dalle caratteristiche venature verdi. Prodotto con latte intero, è trattato a temperatura più elevata rispetto al gorgonzola dolce e stagionato per almeno 90 giorni.

Il suo sapore intenso e fortemente aromatico lo rende un ottimo formaggio da tavola adatto a
veri intenditori.Aggiungo davvero delizioso!


Duetto Mauri

Duetto una delle  specialità Mauri che nasce dall’unione tra la dolcezza e la freschezza del mascarpone, con l'inconfondibile aromaticità del Bontàzola.

Entrambi rappresentano l'ormai classico Gorgonzola con Mascarpone Mauri, amatissimo e riconosciuto in tutto il mondo.

 

 

Ho tagliato dei cuoricini di pan carrè, ci ho spalmato sopra il  duetto Mauri ho ritagliato dei cuoricini di prosciutto cotto , e ho farcito i cuoricini di pan carrè. Gustosissimi per un delizioso antipasto.


Risotto con gorgonzola  e radicchio

dosi per 4 persone.
150 gr di gorgonzola piccante Bontazola Mauri
350 gr di riso
1/2 affettata
un radicchio piccolo
1/4 di brodo
olio Dante conDisano
Preparazione.
fate rosolare in un tegame l' olio e la cipolla , aggiungete il radicchio e il riso e lasciatelo tostare per 10 minuti, quindi unite poco brodo per volta e fate cuocere il riso come un normale risotto. Unite il gorgonzola e rigiratelo in modo di amalgamarlo bene. Il gorgonzola deve scioglersi e legare bene con il risotto rendendolo molto cremoso.Servite senza aggiungere altro formaggio.




Sono molto contenta di questa gustosissima collaborazione , conoscevo già alcune bontà Mauri ringrazio l' azieda di avermi dato l' opportunità di gustare e apprezzare l' alta qualità dei suoi prodotti che non avevo ancora provato.

Per altre informazioni :

www.mauri.it

Inoltre vorrei ringraziare Sara!!

Ho apparecchiato la tavola con la tovaglia Eridaneo